Approda in Consiglio comunale domani pomeriggio a Lenola la mozione per contrastare il gioco d'azzardo patologico. L'iniziativa parte dal consigliere del gruppo di maggioranza "Lenola Rinasce" Giorgio Di Fonzo. In sostanza si richiede l'istituzione di una giornata del buon gioco. Si tratta di un'iniziativa mirata a contrastare la diffusione del gioco d'azzardo patologico, soprattutto tra i più giovani. A fronte di dati sempre più allarmanti relativi all'abuso di scommesse e alla "dipendenza" da slot machine e videopoker, un po' ovunque gli enti locali stanno tentando di fornire una risposta al problema. La giornata del buon gioco, da tenersi nella terza settimana di settembre, vedrebbe l'amministrazione comunale in prima linea nell'organizzare eventi di sensibilizzazione sui rischi legati al gioco d'azzardo. E questo anche coinvolgendo associazioni, enti e forze dell'ordine. L'argomento dovrà essere approvato in aula.