Approda in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione della figura dell'ispettore ambientale volontario al servizio del Comune. Dopo un iter piuttosto articolato, finalmente si è arrivati al passaggio decisivo col Consiglio chiamato a pronunciarsi sul disciplinare. L'amministrazione guidata dal sindaco Antonio Fargiorgio dovrà regolamentare ruoli e impegni degli ispettori, vere e proprie sentinelle dell'ambiente il cui impiego è finalizzato a eseguire controlli mirati sul deposito dei rifiuti, la gestione, la raccolta e lo smaltimento della spazzatura. L'assemblea è fissata per venerdì 14 luglio alle 9 e 30. L'assise si occuperà anche dell'approvazione del regolamento per il funzionamento della commissione municipale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.