"La lotta alla mafia non permette di abbassare la guardia. Mai". Lo ha detto la presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi che è stata ospite questo pomeriggio del convegno che si è svolto nella sala De Pasquale del Municipio di Latina, Oltre  a Bindi erano presenti il sindaco di Latina Damiano Coletta, il presidente dell'osservatorio regionale sulla legalità Giampiero Cioffredi e il giornalista Marco Omizzolo. In platea molti rappresentanti delle istituzioni, dal Prefetto Pierluigi Faloni ai comandanti di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. L'appuntamento è stato utile per tracciare un punto della situazione rispetto alla lotta alla criminalità organizzata sul territorio. Rosy Bindi ha ricordato come "in molte occasioni la commissione che presiedo si è occupata delle infiltrazioni criminali sul territorio. Latina e la sua provincia scatenano da tempo gli appetiti criminali. Ma Latina è stata capace di rispondere con orgoglio, di rivendicare la propria voglia di legalità. In questo senso è un esempio per tutti".