Un insulto ingiustificabile rivolto alla terza carica dello Stato e che stavolta non arriva da voci o cori di piazza, bensì da un pubblico amministratore. Parliamo dell'assessore al Bilancio Luigi Subiaco, che sotto a un post Facebook del sito "Latina24Ore" ha commentato così il ritorno a Latina del presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini: «Sporca bastarda». Evidentemente per l'assessore al Bilancio i social network rappresentano un terreno impervio, al netto delle condivisioni delle varie fake news che circolano in rete. Non è la prima volta che Subiaco è protagonista di esternazioni di questo genere.
Dopo l'attentato di Londra scriveva: «Ennesima strage islamica a Londra. Una città europea che sceglie per sindaco un islamico si merita questo e molto di più». Un post sulla scia di quello pubblicato dopo il sisma che ha devastato il centro Italia. «Ai terremotati ci stanno la protezione civile e cittadini comuni volontari perché Esercito, Marina, Carabinieri, polizia, guardia di finanza e coop rosse bianche e verdi sono tutti impegnati nella ricerca affannosa di africani Islamici vari da portare in Italia».