Il sindaco di Pontinia Carlo Medici ha revocato l'assessorato a Luigi Subiaco dopo le esternazioni mosse dal politico nei confronti della presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. La decisione è stata presa oggi dopo una lunga riunione di maggioranza. Subiaco deteneva come assessore la delega al Bilancio, che ora resta al primo cittadino. La posizione di Medici è stata condivisa dall'intera maggioranza. Il post Facebook di Subiaco - commentava con "sporca bastarda" la notizia del ritorno a Latina di Boldrini - ha suscitato numerose reazioni. Tra queste quelle della minoranza (Coco, Lauretti e Torelli avevano chiesto la revoca dell'incarico) e la presa di distanza da parte dell'assessore Lovato. Oggi l'intero gruppo di maggioranza ha preso le distanze da quanto scritto dall'oramai ex assessore sui social network.