Si era dimesso a dicembre da presidente del consiglio per ragioni professionali Olivier Tassi, ma oggi ritorna in sella con un incarico specifico, presidente della commissione trasporti. La nomina è avvenuta stamattina nella commissione e il nome di Tassi è stato presentato da Dario Bellini che resta vicepresidente. La maggioranza di Lbc questa mattina ha votato a favore (mancava solo il consigliere Ciolfi che era in consiglio provinciale) mentre la minoranza si è astenuta. Tassi prende il posto di Francesco Giri che si era dimesso dopo un anno motivando la scelta con l'impossibilità di conciliare il lavoro e l'attività di guida della commissione.