L'azienda speciale Abc che dal 1 gennaio prossimo si occuperà della gestione dei rifiuti nel capoluogo, è stata presentata alla cittadinanza poco fa nel corso di un convegno pubblico nella sala De Pasquale del palazzo municipale. Poco prima i componenti del Consiglio di amministrazione Demetrio De Stefano, Linda Faiola e Roberto Cupellaro, insieme al sindaco Damiano Coletta hanno incontrato la stampa.Al centro dell'attenzione c'è il destino dei lavoratori attualmente in forza a Latina Ambiente. Il presidente Demetrio De Stefano è stato molto puntuale nella risposta: "Stiamo studiando con il massimo dell'attenzione. È un impegno di tutti quanti, nostro e della giunta. L'amministrazione ha a cuore i dipendenti di Latina Ambiente, saranno presi gli stessi, ma ci sono norme e leggi che vanno seguite, controllate e valutate. In un paio di giorni, o entro la prossima settimana, avremo certezza di come procedere. Abbiamo la volontà politica di confermare l'esperienza accumulata. I pareri li stiamo acquisendo, ci stiamo informando adeguatamente. Ma abbiamo a cuore la pubblica amministrazione e sottostiamo alle norme. Non faremo forzature e ci adegueremo, ma abbiamo lo spirito di garantire l'occupazione in essere".