«La partnership politica tra il consigliere metropolitano Giovanni Libanori, capogruppo dei ‘Conservatori e Riformisti', e Giorgio Greci, candidato sindaco di Velletri a capo della formazione civica ‘Con voi per Velletri' ha funzionato». Esordisce così una nota diramata nei giorni scorsi proprio dal capogruppo della Lista Live e aspirante primo cittadino per le Amministrative del 2018. Il riferimento è all'approvazione di alcune mozioni nel Consiglio metropolitano di Roma e che riguardano la città di Velletri. «Sono stati finanziati - ha spiegato Greci - due interventi relativi alla sicurezza stradale che i cittadini richiedevano da tempo». Si tratta dell'intervento di sistemazione del parapetto di via Caranella - nel tratto compreso fra via Appia e via Vecchia Napoli - con 40mila euro e di uno stanziamento da 50 mila euro per via dei Fienili.
«Ringrazio Libanori per essersi fatto promotore delle istanze dei cittadini veliterni, che io stesso ho potuto raccogliere grazie al capillare lavoro che con il mio gruppo abbiamo intrapreso sul territorio, promuovendo - ha concluso Giorgio Greci - la presenza tra la gente e il confronto diretto con le problematiche e le esigenze della comunità».