Nel pomeriggio di ieri i militanti di CasaPound Latina hanno rievocato la celebre fotografia dei Beatles ad Abbey Road per denunciare l'assenza della segnaletica stradale tra le strade del capoluogo pontino, soprattutto in centro. "I Beatles ve li abbiamo portati, almeno potevate sistemare le strisce - dichiarano i militanti - Cari esponenti della maggioranza LBC i vostri tavoli di confronto, osservatori e comizi non fanno altro che riversare una marea di chiacchiere su una città che sta perdendo anche la segnaletica stradale. Capite bene che ragionare con voi è impossibile, ci proviamo quindi con John Lennon e i suoi". Le foto goliardiche sono inoltre accompagnate dalla dichiarazione del responsabile di CasaPound Latina Marco Savastano: "A questa giunta diamo il merito di farci lavorare moltissimo". Oltre alle maschere dei The Fab Four, indossate dai militanti di CasaPound, spunta anche quella del sindaco Damiano Coletta.