37 anni, avvocato, Nicola Minniti è il nuovo coordinatore del circolo del Partito Democratico di Sermoneta, eletto all'unanimità durante l'assemblea congressuale del 22 Ottobre, ed attraverso un percorso unitario molto positivo. Per il nuovo corso il segretario Minniti ha scelto parole chiave semplici, ovvero PartitoCircolo-Sermoneta, sulle quali basare la ricostruzione del coordinamento stesso. Sono stati realizzati dei "mattoni" programmatici su ogni tema, in modo da ricostruire insieme la casa comune. Secondo Minniti: "Il PD deve saper interpretare i bisogni della complessa società italiana ed è l'unica alternativa credibile all'onda della contestazione populista. Il Coordinamento cittadino dovrà essere caratterizzato dalla militanza, dalla competenza, dalla formazione continua. Lavorerò per creare un circolo unito, autonomo e forte, che sappia incidere sulle scelte per il miglioramento della vita dei nostri concittadini".

Durante il congresso sono state rinnovate le cariche del direttivo comunale, che sarà composto da Vittoria Melloni (vice-segretario), Davide Lanfranco, Maria Marcelli, Sgrò Mario, Quattrocchi Carlo e Giancarlo Magali. Per ciò che concerne le consultazioni per la scelta del segretario provinciale, netta affermazione della mozione La Penna con 23 voti, Zuliani 2 voti e Calcagnini 1 voto. Faranno parte dell'assemblea provinciale per il circolo di Sermoneta Cacciotti Claudio, Vittoria Melloni e Marco Campagna, che secondo Minniti "sapranno rappresentare al meglio il nostro Circolo".