Delle scuole di Pontinia negli ultimi mesi se n'è parlato spesso e solitamente in negativo a causa dei vari disagi. Negli ultimi giorni, però, è arrivata anche qualche notizia positiva. A darne comunicazione è il vicesindaco Patrizia Sperlonga, che ha seguito l'intera procedura anche dal punto di vista finanziario. «Negli ultimi giorni - spiega Sperlonga - gli uffici hanno completato le procedure per l'acquisto di attrezzature necessarie per le scuole. L'iter è stato possibile grazie alle ultime variazioni di bilancio di novembre. In pratica, grazie ai risparmi ottenuti su determinati capitoli di bilancio, è stato realizzato un capitolo a parte da circa diecimila euro. Somme, queste, poi utilizzate per acquistare attrezzature varie. Le scelte sono state fatte in base alle segnalazioni pervenute e a seguito delle necessità evidenziate dai dirigenti scolastici». Tra le forniture, 40 sedie e banchi per la scuola "Manfredini", nonché le tende per la scuola di Cotarda. Piccole necessità soddisfatte dopo continue richieste e segnalazioni di genitori e docenti. Gli acquisti, formalizzati con determine d'impegno di spesa, sono stati fatti giorni fa e ora sono in corso le consegne.