L'On Francesco Zicchieri Coordinatore della Lega nel Lazio esprime vivo apprezzamento e plauso al Questore di Latina Dr. Carmine Belfiore, che in un blitz, in materia di antiterrorismo insieme agli uomini della DIGOS da sempre impegnati a garantire la tutela e la sicurezza dei cittadini ha portato all'arresto e smantellamento di una cellula terroristica dell'attentatore di Berlino Amri. Sul tema interviene anche il coordinatore provinciale di Latina della Lega dottor Matteo Adinolfi plaude le forze dell'ordine per l''operazione antiterroristica che ha visto coinvolta la nostra Provincia, ed esorta tutti i Sindaci in particolare quello del Capoluogo Damiano Coletta a vigilare sui flussi continui che arrivano in citta', alla luce di tutto questo Matteo Adinolfi chiede maggiori controlli in materia di flussi migratori. nelle nostre città abbiamo continui arrivi di immigrati senza alcun controllo basta fare una passeggiata a piedi e ci si rende conto della moltitudine di ragazzi extracomunitari in età adulta presenti sul territorio e quindi urgente fare un censimento immediato di tutte le strutture di accoglienza. E verificare il rispetto delle normative igienico sanitarie delle strutture gestite dalle cooperative che ospitano gli immigrati.

Il consigliere regionale del Carroccio Angelo Tripodi conclude: ''I simpatizzanti dell'Isis sono ormai ben radicati anche nel Lazio e, come sostenuto dagli inquirenti, si e' evitato che il loro ''credo'' sfociasse in un'attivita' terroristica. Mi complimento con le forze dell'ordine che sono efficienti nonostante le carenze di personale, di mezzi e di equipaggiamenti, ma non possiamo piu' attendere in nome di un buonismo pericoloso: occorre espellere immediatamente i presunti jihadisti. Non solo, come sostengono i sindacati di polizia, servono piu' risorse al comparto di sicurezza per garantire una formazione adeguata e nuovo personale alla luce delle recenti minacce. Soprattutto abbiamo bisogno di un Piano di sicurezza nazionale in questa fase delicatissima, in cui emerge il folle sistema dell'accoglienza attraverso il quale i presunti terroristi arrivano nella Penisola e in Europa, che puo' essere guidata solo da Matteo Salvini nell'interesse dell'Italia e degli italiani.E la provincia di Latina, come dimostrano il blitz di stamane e i contatti emersi in passato dopo la morte di Anis Amri, non e' fuori pericolo! Anzi... Certamente la Lega dara' battaglia''.