E' stata inaugurata ieri la scuola di formazione politica della Lega a Latina. Un progetto fortemente voluto dal partito a livello provinciale che prende il via dal capoluogo per poi arrivare negli altri comuni della provincia. L'idea è quella di creare una nuova classe politica dirigente.La scuola nasce da un'idea di Matteo Adinolfi coordinatore provinciale di Latina che si rifà alla scuola di formazione fondata dal senatore Armando Siri della Lega; le  lezioni avranno cadenza settimanale e sono previsti corsi di aggiornamento  anche per gli Amministratori.

Il referente della scuola è la dottoressa Chiara Porcelli,   la stessa si impegna insieme a Matteo Adinolfi ad allestire altrettante realtà formative in tutti i comuni della provincia di Latina. La scuola è aperta a tutti giovani e meno giovani che hanno voglia di imparare ad usare la macchina amministrativa e politica. All'inaugurazione  oltre a Porcelli e Adinolfi era presente il  Consigliere Regionale Angelo Tripodi oltre ad una vasta platea di partecipanti di cui molti giovanissimi. La scuola è aperta a tutti, non solo agli iscritti alla Lega e la sede è la medesima  della Lega in via Cavour 30 a Latina.

Il coordinatore provinciale Matteo Adinolfi spiega: "Si tratta di una vera scuola di formazione politica che servirà a garantire ai ragazzi  un percorso che li riesca a istruire su strategie politiche e campagna elettorale.Un modo per avvicinarli alle istituzioni. Inoltre, la scuola fungerà da centro di formazione per consiglieri e amministratori della Lega". Tra i docenti c'è l'ex consigliere comunale Cesare Bruni e, come spiega Adinolfi, "saranno coinvolti anche esponenti di altri partiti, come Nicoletta Zuliani del Pd che già ha dato la sua disponibilità".