Traffico ormai ingestibile su via Carroceto durante l'orario scolastico. E' questo il problema segnalato dalla lista Giusfredi Sindaco, che sottolinea come ogni mattina il traffico vada in tilt a causa dell'ingresso degli studenti nelle scuole.  Sono circa tremila gli studenti che si riversano giornalmente su via Carroceto, attraverso un piccolo ponte sprovvisto di tutto, compreso qualsiasi riguardo alla sicurezza. Un problema ben conosciuto dall'amministrazione comunale, che tuttavia in tutti questi anni non è riuscita a trovare una soluzione per decongestionare il traffico. "Noi studenti –dice Davide Zingaretti della lista Giusfredi Sindaco- siamo costretti a raggiungere la scuola con grandi disagi, camminando in mezzo alla strada. La mattina, nell'orario di ingresso o di uscita, tutto il traffico è bloccato. Ci vuole almeno un quarto d'ora di attesa per percorrere pochissime centinaia di metri". La situazione peggiora ovviamente, in caso di pioggia. Le strade si ritrovano piene di buche, diventa difficilissimo camminare e gli allagamenti aumentano a dismisura il disagio. "La soluzione a questo problema è attesa da troppi anni – afferma Giusfredi - assistiamo dal 2006 a progetti che si concretizzano in atti e fondi che hanno il solo sapore della promessa. L'ultimo atto prodotto è dell'8 maggio scorso e a pensar male si fa peccato ma spesso s'indovina, sarà forse altro fumo di questa campagna elettorale da parte dell'amministrazione Terra. L'assenza di una programmazione seria degli interventi aggiunta alla politica del contentino che premia questo o quest'altro in base all'appartenenza politica, si nota proprio nell'assenza di un intervento per questa situazione che, invece, riguarda tanti cittadini e soprattutto i nostri giovani".