Alla fine la maggioranza a Cinque Stelle del Comune di Ardea lo ha fatto: ieri pomeriggio, durante il Consiglio comunale, è stata avviata la procedura di decadenza del consigliere d'opposizione Luca Fanco.

Dopo aver tentato la stessa procedura qualche mese fa (contestando tre assenze consecutive, poi giustificate dal presidente della commissione Controllo e garanzia), stavolta i quattordici esponenti del MoVimento 5 Stelle presenti in aula (tredici consiglieri più il sindaco) hanno dato l'ok all'avvio della procedura per una presunta incompatibilità di Fanco.