A Sabaudia che fine ha fatto il servizio di streaming delle sedute di Consiglio comunale? Torna a chiederlo il consigliere Enzo Di Capua (Sabaudia Futura) dopo l'approvazione di una mozione ad hoc da parte di tutta l'assise civica. «A tale approvazione hanno fatto seguito, nella massima correttezza e cordialità, considerato anche che tale necessità sembrava rientrare tra le priorità del programma di governo della attuale maggioranza, reiterati miei solleciti verbali al Presidente del Consiglio Comunale ricevendo rassicurazioni che, purtroppo, allo stato dei fatti, non si sono concretizzate. Ad oggi - scrive Di Capua - l'amministrazione continua ad essere inadempiente alla delibera consiliare». Alla luce di ciò, il consigliere di minoranza ha chiesto di sapere la data d'inizio della diffusione streaming audio e video delle sedute del Consiglio e delle commissioni sul sito istituzionale del Comune.