Antonio Terra è di nuovo sindaco di Aprilia. Il candidato della coalizione civica ha vinto le elezioni comunali al secondo turno battendo il candidato del centrodestra Domenico Vulcano. Una vittoria con una percentuale di votanti tra le più basse di sempre nella città del nord pontino per le elezioni comunali: alle 23 di ieri ha votato appena il 43% degli aventi diritto. Lo scrutinio è iniziato con Vulcano in vantaggio grazie ai primi voti arrivati dalle periferie. Ma esattamente come al primo turno, mano a mano che sono giunti i risultati dei seggi del centro città, Terra ha ridotto il gap fino a superare e staccare definitivamente Domenico Vulcano. Pochi minuti fa è iniziata la festa nel point elettorale di via Goito.