E' morto ieri all'età di 65 anni Antonio Ferracci, ex consigliere comunale da sempre impegnato nella comunità di Aprilia e in particolare per il quartiere Toscanini e nelle battaglie per migliorare la vita dei pendolari. Ferracci dal 2002 al 2005 è stato consigliere comunale di Forza Italia durante l'amministrazione Meddi, successivamente ha ricoperto anche il ruolo di membro del CdA dell'Aprilia Multiservizi. Ma l'uomo è conosciuto sopratutto per il suo instancabile nel mondo impegno nell'associazionismo: ex presidente del comitato di quartiere Toscanini e dell'Abca (l'associazione di carristi apriliani) è stato, inoltre, fondatore del comitato pendolari; per anni si è battuto per migliorare le condizioni dei migliaia di apriliani che - quotidianamente - utilizzavano il trasporto su ferro. I funerali si svolgeranno domani i alle 14.30 nella chiesa dello Spirito Santo in via Francia.