È iniziata da qualche minuto la conferenza stampa voluta dei consiglieri di opposizione di Cisterna che non prenderà parte al Consiglio comunale di questa mattina. Presente tutta la minoranza, tranne il gruppo di Maria Innamorato. Tema principale dell'incontro, la revisione dei conti e il caos innescato intorno all'assestamento di bilancio. Dopo il parere negativo dei revisori e poi il successivo cambio con l'ok sul bilancio, l'amministrazione ha modificato l'ordine del giorno sul bilancio in corsa, tra la prima e seconda convocazione. Un iter poco chiaro che l'opposizione ha deciso di non avallare, alla luce anche della nuova convocazione della massima assise per il 13 agosto.
"È imbarazzante tutto questo, oggi non essere presenti in Consiglio ci mortifica ma dobbiamo fare tutto quello che è nei nostri poteri", le parole del consigliere di opposizione Gianluca Del Prete.