"Sul ripascimento siamo forse di fronte a una svolta. Voglio dare fiducia alle parole dell'assessore all'ambiente Roberto Lessio, che nel question time di oggi ha garantito che se la Regione non adotterà una soluzione, interverrà il Comune di Latina con i propri soldi". La consigliera comunale di Forza Italia Giovanna Miele concede all'assessore Roberto Lessio un supplemento di fiducia sul tema del ripascimento della costa di Latina. Oggi nel question time l'assessore ha fatto il punto della situazione spiegando come l'amministrazione intende intervenire direttamente  con risorse proprie se non dovesse arrivare a prendere forma l'accordo con la Regione Lazio.

Parole molto simili mi erano state dette anche l'anno scorso ma poi non si è fatto più nulla - afferma la consigliera di Forza Italia Giovanna Miele - Evidentemente l'assessore è cosciente che la questione dell'erosione delle coste non può più essere rimandata ulteriormente o rischiamo di ritrovarci con l'acqua direttamente sulle strade. "È diventato ormai quasi imbarazzante dover tornare a sollecitare sull'argomento ogni volta. Spero che questa sia una delle ultime. Le spiagge sono una risorsa essenziale per il nostro territorio e per l'economia della città di Latina, ne siamo tutti consapevoli, ed è arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti. Per questo attendo provvedimenti e fatti concreti e mi riservo di presentare una ulteriore interrogazione per sapere cosa sarà fatto, da chi e con quali soldi. Deve essere obiettivo di tutti superare indenni l'inverno e arrivare alla prossima stagione estiva con una spiaggia grande abbastanza per gli operatori del lungomare e per i cittadini che scelgono le nostre coste invece di andare altrove".