Anche Gaeta ora ha il suo coordinamento della Lega. Ieri, nel Comune del sud pontino, sono stati nominati il coordinatore locale del partito Vittorio Ciaramaglia, il vicecoordinatore Miriam Zottola e il responsabile locale dell'organizzazione Tommaso Di Nitto. Ad annunciarlo è la stessa Lega, che nei giorni scorsi ha svolto un tour sul territorio alla presenza del capogruppo del Carroccio in Consiglio regionale del Lazio Angelo Tripodi, del segretario provinciale di Latina del partito Matteo Adinolfi e dell'avvocato Massimo Giovanchelli. ''La Lega si conferma un punto di riferimento per i cittadini e soprattutto è determinante per il rilancio del Sud pontino, grazie all'affidabilità dei propri esponenti in Regione Lazio, in Parlamento e al Governo nazionale - prosegue la nota -. Infatti attraverso l'azione del sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali Claudio Durigon è stato finanziato con 75 milioni di euro il nuovo ospedale del Golfo, che è diventato finalmente realtà dopo anni di promesse e propaganda'