C'è voluto del tempo, la città ha dovuto attendere anni e adesso che funziona, tutti lo vogliono. Parliamo del Palasport di Cisterna, già casa della Top Volley. Secondo i rumors, il sodalizio di Latina potrebbe non essere l'unica squadra professionistica a calcare il parquet di Cisterna nella prossima stagione.  Le voci insistenti che circolano in città, raccontano di una società di basket di Roma, la Leonis, pronta a sbarcare nel territorio dei butteri. E secondo i bene informati, il club di Serie A avrebbe fatto recapitare sulla scrivania del primo cittadino Mauro Carturan, un progetto niente male che non riguarderebbe soltanto la prima squadra, ma anche il settore giovanile; per questo i dirigenti romani avrebbero chiesto anche la gestione del vecchio dormitorio per creare una foresteria e di conseguenza anche un polo centrale (e strategico a livello logistico), dove poter sviluppare il movimento cestistico giovanile. Il tutto sarebbe conciliato con lo studio, attraverso il vicino polo liceale, un istituto moderno e tra i migliori della regione. Insomma un'idea in stile college americano. Un progetto che non sarebbe nemmeno una cosa nuova per la Leonis. Attualmente il sodalizio romano ha già un foresteria con sede ad Ostia, con il campo da gioco però lontano molti chilometri, nel comune di Ferentino.