Nuovo incarico di responsabilità all'interno della Lega per Silviano Di Pinto, attuale responsabile regionale Sviluppo economico nel Lazio, appena nominato coordinatore del partito in provincia di Latina. La decisione porta la firma di Francesco Zicchieri, vice capogruppo alla Camera e coordinatore regionale del partito di Salvini. Di Pinto eredita il compito lasciato da Matteo Adinolfi, diretto a Strasburgo da europarlamentare. E si occuperà di un territorio di sicuro a lui famigliare, visto che il professionista è originario di Terracina, stessa città da cui proviene Zicchieri. Per il professionista si tratta di un compito più politico. Di Pinto, che è noto soprattutto come dirigente esperto di economia e finanza, apprezzato anche a livello nazionale per la sua profonda conoscenza dei meccanismi di credito agevolato alle Pmi, dovrà tenere le fila del partito di Salvini nel pontino. Entra dunque in un territorio che, per sua stessa ammissione, non gli è proprio. Egli stesso in più di un'occasione si è definito un tecnico che ha deciso di mettersi a disposizione della politica, per fare il bene del Paese. Si tratta ad ogni modo di una persona di massima fiducia per Francesco Zicchieri, il quale ripone grandi aspettative nel professionista.