Una serie infinita di affidamenti, incarichi e veri e propri piccoli appalti assegnati senza alcuna evidenza pubblica e, pare, senza controlli, da parte dell'azienda speciale Abc a diversi professionisti e ditte sparse per l'Italia. Un sistema che ricorda quelli del passato, con Latina Ambiente, la spa poi fallita anche per colpa di una gestione allegra delle risorse economiche. Ora qualcosa di simile sembra accada in Abc, l'azienda speciale che gestisce i rifiuti a Latina. La denuncia è arrivata dal consigliere comunale di Forza Italia Alessandro Calvi e dagli stessi revisori dei conti dell'azienda, che hanno chiesto lumi al management. Oggi il Pd, attraverso Zuliani, chiede un cambio del Cda.