La delegazione del Partito democratico formata da Alessandro Cozzolino, Enrico Forte e Nicoletta Zuliani inconterà oggi il sindaco di Latina Damiano Coletta per capire se esistono le condizioni per un'intesa politco-amministrativa. Una trattativa che comunque inizia in salita dal momento che il Partito democratico ha fissato dei paletti che per Damiano Coletta potrebbero essere difficilmente digeribili. L'esclusione da qualsivoglia intesa del Movimento 5 Stelle sembra ormai cosa fatta, in quanto i pentastellati progettano di organizzarsi per una corsa solitaria alle prossime comunali. Diverso invece è il tema della celerità della trattativa. Il Pd vuole chiudere in pochi giorni, entro Ferragosto. E sembra intenzionato a chiedere due assessorati a Damiano Coletta, con contestuale azzeramento delle cariche assessorili. Insomma, un rimpasto di governo che porti all'interno della maggioranza il Partito democratico di Latina.
Una condizione, questa, che potrebbe creare qualche problema a Coletta in quanto il sindaco dovrebbe passare per un azzeramento e per l'indicazione di ben due assessori in quota Pd. Al momento il sindaco ha a disposizione solo lo slot della delega alle Attività produttive, lasciata vacante da Giulia Caprì. Ma i dem, a quanto pare, ne chiederanno due. Qualcuno sussurra addirittura l'urbanistica.
L'incontro di oggi difficilmente finirà per essere centrato sulle poltrone; il Pd metterà in chiaro che serve un cambio di passo all'amministrazione. E probabilmente chiederà un ridimensionamento del segretario e direttore generale Rosa Iovinella. Appare surreale infatti che la consigliera Nicoletta Zuliani possa entrare in una maggioranza o addirittura in una giunta rinnegando tre anni di battaglie contro il ruolo di Iovinella. Tutti elementi, questi, che però Coletta finirà per respingere. Il sindaco, dopo il pronunciamento del Consiglio di Stato su De Vizia e Abc, si sente ancora più forte. E al tavolo vorrà dettare le regole. Esattamente quello che vuole chi, nel Pd, non intende realizzare l'alleanza con Lbc.