E' l'uomo del Pd che più si sta spingendo verso alleanze che vanno oltre il Pd. Siccome Mauro Visari è anche il presidente provinciale dello stesso partito le sue parole hanno il senso dell'annuncio di svolte possibili, forse necessarie alle elezioni future, di qualunque tipo siano. Quindi quando dice che bisogna dialogare con il Movimento Cinque Stelle almeno mezzo partito potrebbe altare sulla sedia. Se non fosse che, in fondo, è ciò che si profila (o si profilava fino a ieri) anche a livello nazionale.
«Non sappiamo cosa succederà in ambito nazionale, io mi limito a guardare nel nostro piccolo e sostengo che i 5 Stelle adesso hanno capito che se vogliono essere un partito debbono dialogare, fare alleanze. Mi sembra che siano propensi a farle e vedo che anche nel Pd più oltranzista verso i grillini ci sia attenzione, o come la si vuole chiamare. Anche tra i nostri, tra quelli che avevano la posizione più ostica verso il Movimento Cinque Stelle vedo riflessioni».