Sono ore difficili, a Nettuno, per la maggioranza di centrodestra.

A soli tre mesi dalle elezioni che hanno visto il sindaco Alessandro Coppola trionfare al ballottaggio, riportando la sua parte politica al governo della città dopo quasi 14 anni, sembra che alcuni rapporti fra consiglieri e assessori si siano incrinati.

Dopo i confronti emersi all'epoca della formazione della Giunta e poi proseguiti in merito al delicato tema dei rifiuti, stavolta è il vice sindaco Alessandro Mauro a finire al centro della polemica.

Otto consiglieri, infatti, sarebbero pronti a chiedere la revoca del suo incarico al primo cittadino: si tratterebbe, stando a indiscrezioni, dei tre...