Gli amministratori locali di Forza Italia o buona parte di essi, si sono dati appuntamento oggi pomeriggio al Victoria Palace di Latina. Un incontro che, a quanto pare, non è stato convocato dal senatore Claudio Fazzone, coordinatore regionale azzurro, che alcuni giorni fa ha praticamente annunciato l'addio al partito se non ci saranno novità rispetto alle richieste di congresso e cambio nella gestione politica. Ma se l'assenza del coordinatore regionale potrà fare rumore, la presenza di tanti personaggi di spicco farà sicuramente più notizia. E' prevista infatti la presenza del consigliere regionale Giuseppe Simeone, del coordinatore provinciale Alessandro Calvi e del sindaco di Fondi e deputato europeo in pectore Salvatore De Meo.
L'incontro è stato convocato via chat da parte dei vari amministratori e dirigenti locali, che vogliono guardarsi negli occhi per capire quale futuro abbia Forza Italia. Uno dei consiglieri comunali azzurri, Giuseppe Fonisto, dice: «sarò presente alla riunione al Victoria: Forza Italia è e rimane il mio partito, se qualcuno è pronto a cantarne il de profundis non lo faccia a nome dei tanti che ancora vi si riconoscono». Insomma, il momento di ammainare la bandiera azzurra non sembra arrivato.