Domani mattina (30 settembre 2019), a partire dalle 9.30, tornerà a riunirsi il Consiglio comunale di Pomezia.

Otto i punti che il presidente della massima assise civica, Stefania Padula, ha inserito all'ordine del giorno.

I primi riguardano un'interrogazione sullo stato di attuazione della delibera del 12 febbraio 2018 sul cambio di destinazione d'uso degli immobili ex Pettirosso e una sulla situazione del parco di via Farina.

Poi ci sarà spazio per la mozione sulla creazione della rete comunale della solidarietà, prima di passare all'approvazione di vari regolamenti: quello per la disciplina del Servizio civico, per il codice etico degli amministratori del Comune di Pomezia e per il museo "Città di Pomezia laboratorio del Novecento".

Infine, i consiglieri di maggioranza e opposizione saranno chiamati ad approvare il Documento unico di programmazione per il periodo 2020/2022 e il Bilancio consolidato dell'esercizio 2018.