È stata un successo la raccolta firme organizzata sabato 2 novembre da Fratelli d'Italia a Cisterna per sostenere le quattro proposte di riforme per l'elezione diretta del Presidente della Repubblica, l'abolizione dei senatori a vita, l'introduzione in Costituzione di un tetto alla pressione fiscale, la supremazia dell'ordinamento italiano rispetto a quello europeo.

Al gazebo allestito su Corso della Repubblica erano presenti il portavoce comunale Vittorio Sambucci, la consigliera comunale Federica Agostini, e Monica Marasca, membro della costituente di FdI a Cisterna. Oltre 400 persone si sono fermate per firmare e appoggiare le iniziative di Fratelli d'Italia.

"Sono soddisfatto della giornata - ha dichiarato Vittorio Sambucci - nonostante la pioggia non abbia giocato a nostro favore, in tantissimi sono venuti al gazebo per firmare le proposte di riforma. Anche persone non appartenenti al nostro schieramento politico hanno voluto sostenere le iniziative di Giorgia Meloni. È un ottimo segnale".

"Anche la giornata di raccolta firme di Cisterna è andata oltre ogni più ottimistica aspettativa, nonostante il maltempo - dichiara il Senatore e coordinatore provinciale Nicola Calandrini -. Ringrazio i nostri rappresentanti di Cisterna, il portavoce Vittorio Sambucci e tutti i componenti del gruppo consiliare, Federica Agostini, Marco Squicquaro, Carlo Cavazzina e Federica Giordani, e non ultima Monica Marasca, per l'ottimo lavoro. Andiamo avanti con gli altri appuntamenti che stiamo organizzando in questi giorni negli altri comuni della provincia con ancora più entusiasmo".