La ricostruzione del Partito Democratico di Aprilia sarà affidata al segretario provinciale Claudio Moscardelli. Oggi a partire dalle ore 18, nei locali dell'associazione Brancaleone in via Marconi, è stata convocata l'assemblea degli iscritti del Pd di Aprilia per la nomina del commissario, che avrà il compito di traghettare un partito oggi «decapitato» dopo gli addii del consigliere comunale Vincenzo Giovannini, del segretario cittadino Alfonso Longobardi e dei presidenti di circolo (Katiuscia Baldassarre e Fiorenzo Iannotta): tutti passati ad Italia Viva. E in questa assemblea verrà ratificato il nome del commissario cittadino che, salvo sorprese dell'ultima ora, sarà Claudio Moscardelli, già senatore e attuale segretario provinciale del Partito Democratico. L'investitura ufficiale arriverà al termine dell'assemblea degli iscritti, a lui dunque spetterà il delicato compito di ricostruire il partito di Aprilia (magari ricucendo con i gruppi fuoriusciti negli ultimi anni) e traghettarlo al congresso.