Terremoto politico in Giunta ad Anzio: il sindaco De Angelis revoca le deleghe agli assessori. Confermata solo quella del vice sindaco Danilo Fontana.

E' questo quanto accaduto oggi pomeriggio, 4 febbraio 2020, nella città che diede i natali all'imperatore Nerone.

A darne notizia è stato proprio l'ufficio comunicazione dell'ente: "Il sindaco di Anzio, Candido De Angelis, in attesa di un definitivo chiarimento politico, questo pomeriggio ha disposto la revoca delle deleghe agli assessori, ferma restando la nomina dell'attuale Giunta comunale che, come organo collegiale, potrà comunque proseguire nella consueta attività deliberativa. Il sindaco De Angelis, allo stesso tempo - conclude la nota -, ha disposto la conferma della nomina di vice sindaco e assessore alle Politiche ambientali e sanitarie a Danilo Fontana".