La notizia è arrivata in tarda serata: chiuso l'accordo sul candidato sindaco dell'alleanza tra Lega e Forza Italia a Terracina. Si tratta del commercialista Luigi Torre, professionista conosciuto a Terracina e di cui si era fatto il nome già all'indomani della conferenza stampa tenuta dai due partiti, circa 15 giorni fa.

Nei giorni successivi si erano rincorse le voci di un ripensamento ma ieri sera l'accordo si è chiuso, a quanto pare, durante una cena alla presenza dell'onorevole Francesco Zicchieri, coordinatore della province del Lazio per la Lega, e di Augusto Basile, commissario cittadino di Forza Italia e uomo di fiducia del senatore Claudio Fazzone.

Sulla candidatura c'è l'imprimatur dei partiti ai loro massimi vertici. Dunque, siamo a un punto di non ritorno. Con la scelta dell'uomo che...