"Sugli aiuti messi a disposizione dall'Ue alle imprese dei paesi membri è stata accolta la nostra proposta. Siamo molto soddisfatti". E' quanto afferma il deputato della Lega Francesco Zicchieri, vicepresidente del Gruppo del Carroccio alla Camera dei deputati. 

''Siamo soddisfatti che la Commissione Europea abbia dato l'ok a estendere la soglia fino a 500mila euro degli aiuti diretti per le imprese da parte dei governi. Una proposta avanzata dal sottoscritto in accordo con il leader della Lega Matteo Salvini oltre una settimana fa sul Regolamento 'de minimis', il quale disciplina gli aiuti di piccola entità che possono essere concessi alle imprese senza violare le norme sulla concorrenza''.

Il vicecapogruppo della Lega alla Camera dei deputati e il coordinatore del partito nel Lazio Francesco Zicchieri, aggiunge: ''Ora speriamo che il governo si appelli all'articolo 107 del Trattato sul funzionamento dell'Ue per evitare che le misure del maxi decreto, in particolare gli articoli 48 e 55, siano sterilizzate. Sarebbe un duro colpo dopo il segnale positivo di oggi per le micro, piccole e medie imprese''