Non solo danni all'agricoltura, ma anche scuole "off-limits". Questo quanto accaduto stamattina a Pontinia, dove l'impianto di riscaldamento della scuola "Pio XII" è andato in tilt a causa del notevole abbassamento delle temperature. Il sindaco Carlo Medici ha dovuto emettere un'ordinanza ad hoc per disporre la chiusura del plesso di via Leone X con sospensione dell'attività didattica. Chiusura che - come si legge nel provvedimento amministrativo pubblicato anche sull'albo pretorio - è prevista fino ad avvenuto ripristino del sistema di riscaldamento della scuola.