Avevano danneggiato la porta di un ristorante a Priverno nella notte di capodanno ma sono stati rintracciati e denunciati. Questa mattina i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per concorso nel reato di “danneggiamento aggravato” due persone, un 27enne ed un 22enne di nazionalità marocchina, entrambi residenti a Priverno.

Come già accennato, i due, la notte del 1° gennaio di quest’anno, durante i festeggiamenti per il capodanno, a seguito di un alterco con alcuni avventori di un locale ristorante, colpivano con ripetuti calci la porta d’ingresso dell’esercizio pubblico, danneggiandola in più parti.