A giudizio l'automobilista che, il 26 marzo 2012, su via Marittima II, a Priverno, investì e uccise un'anziana. Il giudice Pierpaolo Bortone ha disposto un processo per F.A., accusato di omicidio colposo, e la prima udienza è fissata per il prossimo 20 settembre. Filomena Forte, 77 anni, stava attraversando la strada per buttare il sacchetto dell'immondizia in un cassonetto quando venne travolta dalla Bmw condotta dall'imputato. Inutili i soccorsi. Ricoverata prima a Terracina e poi a Roma, la donna spirò dopo una breve agonia.