Ieri i carabinieri di Priverno, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Frosinone per il reato di rapina aggravata, hanno arrestato un 27enne del luogo già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Lo stesso è stato associato alla casa circondariale di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.