Si terrà a Latina, sabato 26 ottobre, alle 11.00, nella sala conferenze OMCeO, in Piazza Angelo Celli, il convegno dal titolo : "La Responsabilità Professionale: tra certezza della cura e tutela dei diritti". L'iniziativa dedicata ai medici e agli studenti del V e del VI anno del Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia è stata organizzata dall'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia  di Latina e affronterà  diversi aspetti inerenti la professione medica, tra questi: il ruolo del medico nella società moderna,  le responsabilità di fronte al Codice Deontologico e alle leggi dello Stato. Inoltre, verrà preso in esame anche il comportamento del medico sempre più condizionato dalla necessità di tutelarsi per evitare possibili procedimenti giudiziari e di rivalsa.

Un tema particolarmente sentito dai medici che, sempre più spesso, nel corso della loro percorso professionale si trovano a dover affrontare azioni legali da parte dei pazienti. I lavori si apriranno con i saluti del presidente OMCeO di Latina Giovanni Maria Righetti e proseguiranno con l'intervento del  dottor Giovanni Baiano, responsabile scientifico del convegno. Fra i relatori: Maria Giovanna Vicarelli, Professore di Sociologia presso la Facoltà di Economia, Giorgio Fuà dell'Università Politecnica delle Marche, Gianfranco Iadecola, avvocato nel settore penale, esperto della Consulta di deontologia costituita presso la FNOMCeO, Claudio Modini, manager responsabile dei piani di Emergenza interna in risposta alle Maxiemergenze di delegazioni, capi di stato e personalità in visita in Italia, Raffaella Rinaldi, medico chirurgo e psichiatra forense e Professore Aggregato di Medicina legale e delle Assicurazioni presso il Dipartimento di Medicina Legale. Sarà possibile seguire l'intero convegno in diretta streaming su www.ordinemedicilatina.it.