Arriva direttamente dal Comitato di Boschetto,Gricilli e Macallè di Priverno e dalComitato civico di Cori, l'appello per la riapertura delle strutture sanitarie di Priverno e Cori per l'emergenza Coronavirus. "In questa situazione difficile e di emergenza per le conseguenze del Coronavirus, che sta sconvolgendo la nostra vita sociale, affettiva e di relazione, all'unisono proponiamo e facciamo appello al Ministro della sanità Speranza, al Presidente Zingaretti ed ai due sindaci di Priverno e Cori, di riaprire gli ex ospedali".