La raccolta differenziata sbarca sul lungomare con una importante novità fortemente voluta dall'Amministrazione comunale e dalla Impresa Sangalli, attuale gestore del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti sul territorio comunale. 

Al fine di permettere di mantenere le elevate prestazioni di raccolta differenziata che il Comune di Sabaudia sta osservando, è stato deciso di estendere la pratica agli arenili pubblici del territorio durante tutta la stagione estiva 2020, con l'istallazione di appositi secchioni sui 19 chilometri di spiaggia. Un'attività fondamentale per garantire al meglio il decoro degli ambienti e la gestione ottimale dei rifiuti, che consente alla città di Sabaudia di candidarsi a essere uno dei Comuni laziali più virtuosi e innovativi nella raccolta differenziata, soprattutto alla luce della complessità del territorio.
Installati sul lungomare anche appositi cestini per mascherine e guanti monouso.