Arriva da Trenitalia una buona notizia per chi preferisce spostarsi in treno per raggiungere le coste evitando quindi il traffico di strade come la Pontina. Sono infatti 16 le corse straordinarie verso i litorali laziali aggiunte nel weekend. Questa l'iniziativa messa in campo da Trenitalia (Gruppo FS Italiane), in accordo con la Regione Lazio, per incentivare il turismo regionale e venire incontro alle esigenze dei passeggeri.

LE CORSE – I 16 treni straordinari saranno attivi il sabato e la domenica dal 25 luglio al 9 agosto sulle linee FL5 (Roma-Civitavecchia), FL7 (Roma-Minturno) e FL8 (Roma-Nettuno). Le corse sono state programmate facendo riferimento alle frequentazioni dei treni ordinari con l'indice di riempimento più alto, così da evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale: in particolare, nei giorni festivi, si avrà un incremento dei posti a sedere del 18% sulla FL5, del 16% sulla FL7 e del 10% sulla FL8.

Un altro servizio importante è quello avviato dal 3 giugno, al fine di tutelare la salute delle persone evitando l'affollamento dei collegamenti. Trenitalia ha avviato la sperimentazione della vendita dei biglietti contingentata su circa 1500 treni regionali. Per questi treni è possibile acquistare il biglietto di corsa semplice avendo consapevolezza del livello di riempimento del convoglio tramite un sistema di colori (verde-giallo-rosso).