Il decoro urbano riparte dalle cose più semplici: fontane e panchine. Gli uffici del settore Lavori pubblici del Comune di Fondi hanno affidato gli incarichi per la realizzazione di due interventi mirati a migliorare l'aspetto del centro urbano. Il primo riguarda l'installazione di dieci nuove panchine all'interno dei giardinetti pubblici. Il secondo, invece, è relativo al restyling delle fontanelle e alla realizzazione di un nuovo impianto in piazza De Gasperi. La fornitura delle panchine è stata affidata alla cooperativa "Aloe Vera". Il Comune ha chiesto il preventivo a tre ditte ma solo la cooperativa ha presentato un'offerta e gli uffici hanno disposto l'affidamento del servizio. L'importo è di poco inferiore ai 4mila euro. Per le fontanelle la spesa è più bassa, circa 3mila euro. I lavori prevedono la sistemazione degli impianti di viale Regina Margherita e piazza Unità d'Italia, che da tempo sono fuori uso e attendono interventi di manutenzione. Nell'affidamento rientra anche la realizzazione di una nuova struttura in piazza De Gasperi nei pressi dell'anfiteatro comunale, per la quale cittadini e commercianti avevano presentato una petizione.