Con l'arrivo del gran caldo, anche Anzio e Nettuno devono fare i conti con la carenza idrica. In particolare, da mezzogiorno di oggi - 9 luglio 2017 -, a causa dei forti consumi che si stanno registrando in alcune aree delle due città si registrano degli abbassamenti della pressione idrica - addirittura con possibili interruzioni - nella zona di Villa Claudia di Anzio e di Sandalo di Ponente a Nettuno.

Secondo le stime di Acqualatina, l'abbassamento della pressione potrebbe durare almeno fino alle 19. 

"Acqualatina - si legge nella nota diramata attorno a mezzogiorno - invita gli utenti a utilizzare la risorsa idrica per il solo scopo alimentare, domestico e per l'igiene personale. Sarà cura di Acqualatina fornire informazioni in caso di imprevisti. Ci scusiamo per i disagi".