C'è tempo da ieri, lunedì 24 luglio, fino al prossimo 7 settembre per presentare domanda di partecipazione al bando relativo alla concessione di contributi finalizzati al contrasto del disagio abitativo. L'entità massima del contributo è di 2mila euro. I soggetti che saranno ammessi ai benefici andranno a comporre una graduatoria sulla base di diversi parametri prestabiliti, ad esempio il reddito Isee e la presenza di figli minori a carico. Le domande devono essere presentate nei termini fissati agli uffici del distretto socio-sanitario Gaeta e Formia.