Buone notizie per il servizio scolastico a Formia. Un mensa tutta nuova per la scuola elementare di Castellone. L'infrastruttura sarà realizzata dalla società "Dussmann Service srl", affidataria del servizio di refezione scolastica per le scuole dell'infanzia e primarie del Comune. La Giunta comunale ha deliberato la presa d'atto del provvedimento, rientrante nell'offerta migliorativa che l'impresa presentò in sede di appalto. L'offerta prevedeva infatti, tra le altre cose, la fornitura di moduli abitativi prefabbricati da impiegarsi come locali refettorio, con spese interamente a carico dell'impresa.

I moduli abitativi erano stati offerti inizialmente per le scuole dell'infanzia "San Pietro" e "La Mimosa". Soluzioni poi verificatesi impossibili da realizzare per motivi di spazio e di impiantistica. L'Amministrazione ha quindi richiesto alla Dussmann la possibilità di posizionare il nuovo refettorio prefabbricato nel plesso della scuola primaria di Castellone dove il servizio di refezione avviene in locali non ad uso esclusivo del servizio mensa.

La soluzione, discussa dall'Assessore ai Lavori Pubblici Marco Fioravante con il Centro Cottura di Formia e con il tecnico incaricato dalla Dussman, è stata quindi sottoposta al Dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "Dante Alighieri". Il 26 settembre scorso il Consiglio di Istituto ha approvato all'unanimità la realizzazione del prefabbricato mensa nel plesso di Castellone. 

La struttura resterà nella proprietà del Comune. Prima dell'avvio dei lavori di installazione del prefabbricato, la Dussman dovrà attestarne la conformità alle vigenti norme di sicurezza, igieniche e sanitarie.