Ben 81 latinensi ogni 1.000 cercano informazioni sulle escort nel web ogni mese, catapultando la città al secondo posto nella classifica regionale per il traffico online. Questo è quanto emerge dall'indagine eseguita dal sito EscortAdvisor tramite piattaforma di comunicazione data driven EaInsight.
Che cos'è EscortAdvisor?
Per chi conosce portali simili e sicuramente più utilizzati, quali TripAdvisor e FoodAdvisor, è inutile spiegarlo. Per i meno pratici funziona così: FoodAdvisor e TripAdvisor sono portali web che permettono alle persone di recensire qualsiasi ristorante o attività inerente al turismo in cui è stato, permettendo ad altri utenti di capire, tramite quelle stesse recensioni, se vale la pena o meno prenotare un pranzo o pernottare in un determinato locale. Ecco, EscortAdvisor è la stessa cosa, solo che invece del cibo si recensiscono le escort.
Il "giro" di escort e trans a Latina
Dai dati forniti emerge che Latina è la 25esima città in Italia per numero di escort e trans attive e indicizzate, ovvero rintracciate dal sistema di EscortAdvisor che valuta tutti gli annunci pubblicati sui principali siti in Italia. Infatti, su 119.426 abitanti, risultanto 295 escort indicizzate, ossia 2,47 ogni 1.000 abitanti.
Le recensioni
Le recensioni lasciate alle escort iscritte sono 410 e la frase "Escort Latina", su Google, viene cercata mediamente 9.400 volte al mese, ossia 81 volte ogni 1.000 abitanti. Questo ultimo dato porta Latina a detenere il 100esimo posto in Italia, con una frequenza di interesse su Google minore della metà di quella di Roma. Insomma, l'utente di Latina non cerca escort su Google, ma va direttamente sui siti dedicati, dove il capoluogo pontino è la seconda città del Lazio (regione che rappresenta il 20% del totale degli utenti) per traffico online, con 1.372 sessioni attive ogni mese.
Chi sono gli utenti e le escort?
Gli utenti che utilizzano il sito EscortAdvisor collegandosi da Latina sono circa 1.200 al mese. Qui il dato è praticamente uno solo: il 90% di chi cerca informazioni e escort sul web è di età compresa tra i 25 e i 44 anni. Più dettagliato, invece, il profilo delle escort iscritte: il 25% ha tra i 18 e i 24 anni; il 56% tra i 25 e i 36 anni; il 18% tra i 37 e i 45 anni; l'1% più di 46 anni. A Latina sono presenti Escort di ben 20 nazionalità, anche se la maggioranza relativa è composta da italiane (pari al 23%). Segue il Brasile, con il 14%.
Le prestazioni sono economiche
Ciò che rende Latina una città singolare è anche il prezzo medio di una prestazione, che è pari a circa 75 euro. Un valore decisamente inferiore a quello medio regionale, pari a 90 euro. In questo caso Latina si posiziona al 99esimo scalino per le città con il costo medio per prestazione più alto d'Italia (contando che al Nord si arriva anche a 120 euro). Si tratta di un dato che è "reale", perché individuato sulla base delle recensioni degli utenti e non a quanto dichiarato dalle escort.
Il capoluogo detiene "l'impero"
Allargando lo sguardo alla Provincia di Latina, appare chiaro che il capoluogo detiene "l'impero" delle escort: il 96,93% delle iscritte è di Latina città, l'1,18% è di Aprilia, lo 0,24% di Fondi, lo 0,47% di Formia (uguale a Gaeta) e lo 0,71% di Terracina.