Non c'è il dirigente e anche il personale assegnato non è molto. Va in affanno dunque il dipartimento rimodulato dal sindaco Nicola Procaccini solo qualche mese fa, con l'idea di rendere più efficiente la macchina amministrativa. Parliamo del dipartimento Affari generali, Politiche sociali, cultura sport e turismo, che abbraccia settori delicatissimi per la città e che pure sta scontando pesanti problemi di personale. In primis per l'assenza di un dirigente, dopo che la dottoressa Ada Nasti è stata presa con incarico presso la Prefettura di Latina. E poi per il numero di dipendenti, che deve far fronte a un lavoro enorme. Il pressing viene sentito in questo periodo dai settori su cui Terracina sembra voler puntare ogni anno di più: cultura, sport e turismo. In arrivo la tappa del Giro d'Italia, ma anche il mondiale di Beach Tennis. Per non parlare dei tanti e variegati eventi culturali per i quali viene presentata richiesta. E poi, le brochure, il calendario delle iniziative, le riunioni con le forze dell'ordine per ogni manifestazione di un certo calibro. Le nozze con i fichi secchi, sarebbe il caso di dire.