Ci si aspettava una vera e propria corsa a chi fosse arrivato primo, a file interminabili e a Uffici Postali e Caf sovraffollati. E invece, il primo giorno per la presentazione delle domande per il Reddito di Cittadinanza non ha creato alcun tipo di disagio, almeno a Latina. Insomma, tutto regolare nel capoluogo, dove i servizi non hanno subito alcun tipo di rallentamento. Per presentare domanda c'è tempo fino al 31 marzo e le posizioni dei richiedenti verranno regolarizzate entro il 20 aprile.