Via al "tour de force" per completare tutti i lavori in corso d'opera in vista della 5^ tappa del Giro d'Italia di ciclismo del 15 maggio che, come noto, partirà da Frascati per concludersi a Terracina sul traguardo di piazza XXV Aprile (davanti al distributore Eni) al termine del mini circuito interno di 9,700 km. Saranno proprio le strade interessate dal circuito cittadino ad avere la precedenza sul rispristino e la messa in sicurezza, vale a dire Via Appia, Via Roma, Lungomare Matteotti, Via Traiano, Via Cristoforo Colombo, Lungomare Circe, Via Friuli Venezia Giulia, Viale Europa (area mercato settimanale), Pontina e Via Appia. Dalle 6.00 di domani fino alle 18.00 di martedì sarà Via Cristoforo Colombo ad essere vietata al transito e alla sosta su entrambi i lati. «Come tutti sanno sono lavori necessari e programmati da tempo - ha spiegato ieri l'assessore ai Lavori pubblici Luca Caringi -. Chiediamo alla cittadinanza la massima collaborazione».